620true dots bottomright 465true true 800http://www.musicmegaphone.com/wp-content/plugins/thethe-image-slider/style/skins/frame-black
?

Sanremo 2017: finora tutto bene

sanremo-2017-logo-ufficiale

Anche quest’anno il potente, chiacchieratissimo (nonchè unico) Festival della Musica Italiana sta generando i suoi frutti, che per molti corrispondono a termini quali pubblicità, visibilità, lancio di nuovi brani e conseguenti dischi: in altre parole fare business.

Questo spiega, in parte, il motivo per cui taluni artisti che normalmente non producono musica ma campano di altro (concerti revival, interviste, ospitate) vengano “riesumati” e condotti alla gogna mediatica, con tanto di polemiche e cliché cuciti addosso per l’occasione, sempre quelli ogni anno – ricordiamo tra le tante e più infelici, frasi del tipo: “Ma non era morto..?” oppure: “Quando si ritira..?” ecc. Voci alle quali non possiamo che dar ragione, in fondo. Attualizzando il discorso a Sanremo 2017, potremmo citare: Michele Zarrillo, Marco Masini, Albano, Gigi D’Alessio.

READ MORE

0

Afterhours|Live @TuttoMoltoBello – Estragon

image4

“Oggi svegliandomi ho realizzato che tutto il resto è stupido, voglio provare a vivere

 Se io fossi il giudice mi inginocchierei, non ti farei domande, non chiederei perché

 Ho smesso di nascondermi, mi riconoscerai…” 

 

La conclusione del Folfiri o Folfox Tour 2016 non sarebbe potuta essere più suggestiva. Complici un po’ di avvenimenti, che si sono succeduti in maniera abbastanza ravvicinata, come spesso accade nella vita di ognuno di noi. Ed esattamente come nelle migliori famiglie, quando ci sono degli ostacoli, si cerca di fare fronte comune e di resistere, senza perdere mai la speranza che tutto possa mutare in meglio e con lo slancio che solo l’amore vero può produrre.

READ MORE

0

CRLN – “Caroline”: la nuova voce femminile di Macro Beats

CRLNFOTO1

 

“Caroline” è l’EP d’esordio di CRLN, prima e nuova voce femminile ad entrare nel roster Macro Beats, uscito venerdì 20 maggio 2016 su iTunes, tutte le maggiori piattaforme digitali e in tutti i negozi di dischi in un esclusivo formato digipack, distribuito da A1 Entertainment.

Si tratta di una ragazza giovane, ma con un talento già molto definito. “Parlami di te” è il primo video estratto, affidato alla la regia di Nicola Artico e Matteo Podini per Frame 24. Il sound è molto moderno, in chiave soul e contrasta con la leggerezza e la delicatezza del cantato: è proprio questa la forza del brano, che risulta essere molto suggestivo.

READ MORE

0

Afterhours |Presentazione “Folfiri o Folfox”|Librerie Feltrinelli (Bologna)

11.06.2016

Immagini protette da copyright. Tutti i diritti sono riservati. Non usare queste immagini senza un consenso scritto.

Foto Tiziana Tavella

 

 

0

Festa della Musica di Brescia – 18 giugno 2016

unnamed

Si sono chiuse lo scorso 22 aprile le iscrizioni all’edizione 2016 della Festa della Musica di Brescia che si svolgerà il prossimo 18 giugno. L’afflusso di partecipazioni di quest’anno segna ancora una volta una cifra molto importante, che testimonia l’entusiasmo intorno a quella che ad oggi è la Festa della Musica più grande d’Italia.Sono infatti 550 le iscrizioni giunte sul sito www.festadellamusica-europea.it, per un totale di circa 3500 musicisti coinvolti. Cifre solo di poco inferiori a quelle dell’edizione 2015, ma non per il numero di musicisti coinvolti che, grazie all’iscrizione di diverse realtà di gruppo (soprattutto in ambito bandistico o per quanto riguarda la classica) supererà quest’anno il dato dell’edizione 2015, che segnò il coinvolgimento di 3000 musicisti.

Dinanzi ad un afflusso così ingente di artisti, l’organizzazione della Festa della Musica di Brescia – formata come l’anno scorso dall’Associazione Festa della Musica di Bresciacon il coordinamento del Comune di Brescia e il sostegno della Fondazione Asm – ha già confermato l’allestimento di 87 fra palchi e situazioni live, cifra che è destinata a crescere nelle prossime settimane. Tutte le location della FdMB 2016 ospiteranno circa 750 esibizioni di ogni genere e forma: dal pop alla classica, dal jazz al rock, dall’etno al funky, passando per il soul, l’elettronica, il folk, la musica da parata, coinvolgendo solisti, band, formazioni orchestrali e bandistiche.

Questo perché ogni espressione musicale è protagonista della Festa della Musica di Brescia, un evento che coinvolge l’intera comunità musicale della città e dei territori limitrofi a partire proprio dai musicisti, che il 18 giugno regaleranno liberamente la loro arte a tutti.

READ MORE

0