Archive for gennaio, 2014

Cronaca di una fine annunciata – Simone Piva & I Viola Velluto

E’ uscito “Cronaca di una fine annunciata”, il nuovo singolo e video di Simone Piva & I Viola Velluto,
band friulana composta da Simone Piva (voce/chitarra), Omar della Morte (batteria) e Christian de Franceschi (basso/cori).

Il video anticipa l’inizio del nuovo tour della band e il proseguimento di un percorso che sta riscuotendo molti successi.

READ MORE

0

Meganoidi in concerto: “15 anni di attività in un unico live”

“Produrre un CD/DVD live che rappresenta la vera essenza dei Meganoidi insieme al nostro pubblico è la cosa più bella che un gruppo autoprodotto da 15 anni possa fare. Riusciremo a realizzarlo solo ed esclusivamente se raggiungeremo l’obiettivo, quindi questa volta non ci mettiamo in gioco solo noi, ci mettiamo in gioco tutti. Quindi arriviamo tutti insieme all’obiettivo e produciamo questo sogno”

Ricordate la nostra intervista con Luca Guercio dei Meganoidi, a proposito del loro progetto su Musicraiser? Si trattava di una campagna di crowdfunding con l’intento di realizzare appunto un disco, con annesso DVD , che rappresentasse la band nella sua condizione più autentica (ovvero quella live), la loro storia musicale e il loro rapporto con i fans, da sempre estremamente sincero ed aperto. Ebbene, grazie all’affetto di tante persone che si sono impegnate sia nella promozione, che proprio nel sostegno di questo progetto in qualità di raisers, non solo l’obbiettivo è stato raggiunto: la percentuale è stata del 110% , con conseguente finanziamento.

READ MORE

0

Piccola Orchestra Karascio’ – Ultima Stazione

 

Da piccoli si gioca spesso con i mostri: strani esseri  che un po’ spaventano e un po’ affascinano, sulla cui reale esistenza si sono succedute, nei secoli, leggende e storie più o meno bizzarre. Esistono tante categorie di mostri, ci sono per esempio quelli concepiti per popolare l’immaginario collettivo, specie quello infantile; poi ci sono i mostri figurati, ossia la rappresentazione delle proprie paure, più o meno manifeste. In particolare la morte, è in genere rappresentata come the Grim Reaper, lo scheletro che tiene in mano la falce; lo stesso Thanatos, in mitologia greca, è raffigurato spesso come un giovane alato. In generale, quando qualcosa spaventa, si tende e voler fuggire lontano da essa; e più il pensiero si fa grave, più si tende a cercare di correre lontano. Non è così per una giovane band dal nome Piccola Orchestra Karascio’, nata nel 2007, che fa della canzone d’autore e del folk i propri punti cardine, sbaragliando tutto il superfluo, portandoci ad una riflessione su dove stia andando la musica italiana, in un momento in cui la vita è davvero una folle corsa.   READ MORE

0